allevamento e cavalli

allevamento e cavalli

Placeholder Image

Allevamento e cavalli

Abbiamo allevato cavalli da sella per 30 anni. I puledri nati nella nostra azienda sono cresciuti in continuo contatto con l'uomo in un atteggiamento di giocosa fiducia. Fin dal 1986 ci siamo occupati in prima persona dell'allevamento. Stefano si è da sempre dedicato alla doma e all'addestramento dei puledri sviluppando nel tempo competenze, esperienze e sensibilità notevoli. La doma e l'addestramento vengono realizzate seguendo una metodica in armonia con lo sviluppo psicofisico dei puledri, senza costrizioni, per costruire giorno dopo giorno, un rapporto di fiducia e collaborazione con il cavallo. La finalità è quella di ottenere soggetti sereni ed equilibrati in qualsiasi mansione lavorativa vadano a svolgere una volta divenuti adulti. Attualmente, oltre ai puledri e alle fattrici, sono presenti cavalli anziani che non svolgono più attività sportiva. Gli ospiti dell'agriturismo, potranno, sotto la guida di Stefano, prendere contatto con i cavalli e fare esperienza diretta di come avvicinarli, accudirli e comunicare con l'universo cavallo.

Placeholder Image

La storia di Pipino

Dopo avere allevato cavalli sportivi per circa 30 anni e aver visto nascere bellissimi puledri ecco che l'anno scorso la bambina che c'è in me ha picchiato i piedi per terra ed ha preteso finalmente di soddisfare un capriccio che latitava da lunghissimo tempo nel mio cuore e a cui Stefano si era sempre opposto. Desideravo un pony! Avete presente quei nano cavalli un po' tarchiatelli e buzzicotti? Ecco proprio quelli! Certo una fantasia di quel genere alla mià età era quasi inspiegabile se non per un desiderio irrealizzato che a lungo aveva soggiornato nei miei pensieri. Così alla fine del 2016, pazientemente Stefano, pur non comprendendo, ha assecondato questa mia voglia e siamo partiti insieme alla ricerca del tanto agognato pony. Ne abbiamo visti diversi ma il primo incontro è stato quello giusto. Femmina, alta circa 90 centrimetri, dal mantello di un colore caldo, lo stesso che hanno le castagne in Autunno, una criniera folta e biondo chiaro. Un vero amore, il nome era ketty. Non abbiamo deciso immediatamente ma ketty era rimasta nel cuore. Pochi giorni dopo era a casa nostra. E' stato un bell'incontro, ketty è veramente carina anche se ha un caratterino deciso e alle volte anche un po' prepotente. Nell'Inverno 2017 la pancia di Ketty era stanamente tonda, così è sorto in noi un dubbio: sarà forse gravida. Sarà, non sarà, fatto sta che la pancia cresceva. A un certo punto era evidente che da quella pancia qualcosa sarebbe fuoriuscito; siccome non sapevamo il periodo in cui era stata ingravidata non restava che aspettare. Una mattina di Giugno ecco la sorpresa. Durante la notte Ketty aveva partorito un piccolo pony, un amore di cavallino, un cavallino in mignatura dalle fattezze gentili. Fin da subito si è rivelato fiducioso e curioso. Non solo si faceva accarezzare ma letteralmente ti si buttava addosso cercando un contatto fisco. Lo abbiamo chiamato Pipino perché era veramente tanto birichino, non riuscivamo a tenerlo dentro nulla ed era talmente piccolo che passava ovunque facendo naturalmente impazzire ketty che date le sue dimensioni non poteva seguirlo. Pipino è uno degli Hobbit di Tolkien, proprio quello un po' più scioccarello che però malgrado si infilasse continuamente nei guai riusciva sempre felicemente a spuntarla. Pipino in questo periodo è cresciuto, ora ha cinque mesi. E' delizioso, per tutta l'Estate gli ospiti si sono divertiti alle sue peripezie. Anche se cresciuto continua ad uscire dai recinti, corre come un matto ed ormai gira indisturbato per tutto il giardino. Fino ad ora eravamo riusciti a tenerlo lontano dalle cavalle adulte per timore che non fosse salutare per lui ritrovarsele vicine; rispetto a lui sono letteralmente delle montagne sia per mole che per altezza ma ora questa è l'ultima novità, Pipino si infila anche nei loro recinti, le studia gardandole dal basso all'alto e senza alcun timore ormai bruca l'erba vicino a loro. E' un pony mattarello, curioso, intraprendente, vivace e dolcissimo. Ha conquistato tutti quelli che sono passati da qui e continua ogni giorno a stupirci con nuove esibizioni. Anche Stefano si è ricreduto sui ponies e adora Pipino!

Placeholder Image

Giuliana di Piana Arborello

Sette giorni fa sono arrivati i piccoli ponies, oggi 13 Dicembre 2016, nel giorno di Santa Lucia, ci lascia Giuliana per la sua nuova destinazione presso il Circolo Ippico Valdarenne.
Vederla partire ci ha rattristati molto, con lei parte anche un pezzo del nostro cuore ma ora l'aspetta una nuova vita e tante nuove esperienze.

Placeholder Image

Universo ponies

Dicembre 2016 : sono entrati a far parte della famiglia cavalli due graziosi e simpatici ponies.
Il maschio dal mantello nero si chiama Tombolino mentre la femmina con la sua bella criniera bionda si chiama Ketty.
Inizia per tutti una nuova esperienza.

Placeholder Image

Grande Gemma

03 Luglio 2016 Gemma di Piana Arborello prima in classifica per due volte nella categoria 7 anni sport. Complimenti a Gemma, al cavaliere Giambattista Pala che la monta, ai suoi proprietari Doriana ed Aurelio del Centro Ippico Valdarenne e grande soddisfazione per noi che l'abbiamo allevata.

Placeholder Image

Gemma di Piana Arborello

L'abbiamo aspettata giorno dopo giorno quando ancora era nella pancia della sua mamma, l'abbiamo vista nascere e crescere, Gemma sarà  sempre nel cuore mio e di Stefano.
Siamo felici delle cure che le riservano i suoi nuovi proprietari Doriana ed Aurelio del Centro Ippico Valdarenne e seguiamo sempre con affetto i suoi progressi sportivi.

--- Torna alla Home Page ---